Home / Visita il Parco / Sentieri guidati / Veulla – Mont Barbeston (segnavia 7b)

Sentiero guidato Veulla – Mont Barbeston (segnavia 7b)

Veulla – Mont Barbeston (segnavia 7b)

Il sentiero che da Chevrère conduce al Mont Barbeston è attrezzato con targhette illustrate e presenta un dislivello complessivo pari a quasi 1200 m.

A Veulla (1300 m) si imbocca la strada rurale di Servaz che si percorre per circa mezzo chilometro, seguendo poi sulla destra il sentiero con segnavia 7-7b sino all’alpeggio di Pra Oursie (1794 m). Poco prima dei fabbricati rurali e della “Casa dell’inglese” si procede sulla destra lungo il sentiero 7b, che raggiunge in sequenza l’alpeggio di Pian Tsasté, il Col de Valmerianaz e la vetta del Mont Barbeston (2483 m), punto panoramico fra i più spettacolari di questo settore delle Alpi Graie. Per il rientro, arrivati a Pra Oursie si può scegliere in alternativa l'itinerario con segnavia 7a che scende sino alla località Magazzino; qui si imbocca sulla sinistra la strada rurale di Servaz per raggiungere Veulla.

Tipologie ambientali attraversate: prati-pascoli di fondovalle – pineta silvestre – pascolo montano – pineta uncinata – praterie e arbusteti subalpini – creste nel piano alpino.

Presso le sedi del Parco sono disponibili opuscoli che ne descrivono i principali aspetti naturalistici, paesaggistici ed etnografici; gli aspetti meritevoli di attenzione sono evidenziati per ogni singolo tratto di sentiero, in modo da consentirne un uso ottimale anche al visitatore che non intenda completare l’intero itinerario proposto. Ulteriori pieghevoli propongono note integrative relative alle scienze naturali (approfondimenti geologici, geomorfologici e botanici, liste faunistiche con precisazioni riguardanti la localizzazione delle diverse specie animali).

Cima Barbeston_ITINERARI_SENTIERO GUIDATO VEULLA MT. BARBESTON rid
Alpeggio di Pian Tsasté_ITINERARI_SENTIERO GUIDATO CHEVRERE MT. BARBESTON rid